IN LIGURIA UN LABORATORIO SOTTOMARINO PER MONITORARE IL MARE
Per visualizzare il video occorre acconsentire all'uso dei cookie di profilazione
L'infrastruttura LabMARE Ŕ stata messa in mare a settembre 2019, precisamente nel Mar Ligure di Levante. L'osservatorio Ŕ costituito da 2 stazioni: una profonda denominata "Levante Canyon Mooring" (LCM), al largo delle Cinque Terre e l'altra costiera all'interno del Golfo dei Poeti (La Spezia). A circa 80 metri dalla costa, nella Baia di Santa Teresa (SP), a 10 metri di profonditÓ, Ŕ stato posizionato un laboratorio hi-tech, dotato di telecamera digitale, sensori per il monitoraggio dei parametri ambientali (temperatura, salinitÓ) e speciali gabbie per lo studio della degradazione delle plastiche e l'assorbimento di sostanze inquinanti in ambiente marino. Oltre al monitoraggio ambientale, l'infrastruttura Ŕ utilizzata come un vero e proprio laboratorio di sperimentazione per testare tecnologie all'avanguardia e sensori subacquei innovativi.
Autore: INGV